• w-facebook
  • Twitter Clean
  • w-flickr

Gianluca Facchini nasce a Bari.

Seguendo la sua passione per il design e l’architettura, si laurea presso l'Università IUAV di Venezia.

Dal 2000 al 2010 lavora presso la Fagri s.r.l., azienda di progettazione e realizzazione di strutture in acciaio, alluminio e vetro.

La progettazione fino al dettaglio, finalizzata alla produzione nell'officina dell'azienda, lo porta ad ingegnerizzare alcuni progetti personali di design e successivamente ad autoprodurli.

Promuove la produzione italiana, secondo un “manifesto” del lavoro che abbraccia: autoproduzione, territorialità, eco-sostenibilità, professionalità e rispetto per la committenza.

Sostenitore dell’autoproduzione in Puglia, la regione dove è nato, nel 2012 crea la società Officina degli Artefici s.r.l. finalizzata alla promozione del design autoprodotto nel territorio e, nella sua città natale, apre uno spazio espositivo dove espone i suoi lavori e i progetti autoprodotti dei designer pugliesi.

Nel 2013 fonda LocLab Design, un gruppo di creativi e designer che condividono la filosofia dell’autoproduzione.

Nel 2014 diventa docente presso la scuola privata di design Ideacademy (www.ideacademy.it).

Dal 2015 lavora in Cina a Guangzhou con il ruolo di art director e progettista della Guangdong Upal Display Technology Co. Ltd., www.upaldisplay.com

 

Furniture design exhibition:

Tende d'autore - Lecce 2012

Macef -  Milano 2013

Operae - Torino 2013 

Homi - Milano 2014  

Milano Design Week 2014 Ventura Project

Design to Business - Bari 2014

Selfportrait5 - Lecce 2014

Guangzhou Design Week - CHINA 2014

Milano Design Week 2015 Garibaldi Connection

China international Furniture Expo 2015 Shanghai

Guangzhou Design Week - CHINA 2015

 

La pratica dell’autoproduzione rappresenta un ideale punto di incontro tra cultura del fare e cultura del progetto, tra le pratiche dell’artigianato e le elaborazioni teoriche del design. Il progettista e l’artigiano diventano una cosa sola, cercando di utilizzare prodotti e materiali locali in modo da mantenere un rapporto economico con il territorio. La situazione economica attuale ci dimostra che il sistema sta collassando e che servono nuove forme di produzione che rispondano a nuove forme di richiesta da parte degli utenti finali. Una pratica in costante ascesa in risposta alla complessità degli attuali scenari economici, che fa coincidere l’affermazione individuale del designer con l'affermazione del proprio marchio d'impresa esplorando i territori della produzione, della comunicazione e del marketing. L’autoproduzione sta avendo grandi risultati in tutto il mondo, nasce dal desiderio di non dover far capo alle leggi di mercato per rendere i progettisti liberi di esprimersi.

 

Gianluca Facchini is born in Bari,Italy.

Thanks to his passion for design and architecture he chooses to attend “IUAV” University in Venice, where he graduates in Architecture.

From 2000 to 2010, he works for Fagri srl, in the field of glass, aluminium and steel design and production. As a consequence of this experience he decides to design and produce his furniture projects on his own.

He aims to promote italian and local products and designs according to a manifesto that includes: self production, territory, eco sustainability, professional ability and respect for the client/customer.

In 2012 he gives birth to Officina degli Artefici, aiming to promote selfmade furniture design in the territory of his town.

In 2012 he also establishes a showroom where he and other local designers can expose/exibit/present their projects.

In 2013 he creates loclab, working group of designers passioned for selfmade philosophy.

In 2014 he starts teaching interior design in a private school in Bari, Ideacademy. He works here yet.

From 2015 to 2019 he works as an interior designer and art director for Guangdong Upal Display Technology Co. Ltd., www.upaldisplay.com, in Guangzhou, China.

‚Äč

Furniture design exhibition:

Tende d'autore - Lecce 2012

Macef -  Milano 2013

Operae - Torino 2013 

Homi - Milano 2014  

Milano Design Week 2014 Ventura Project

Design to Business - Bari 2014

Selfportrait5 - Lecce 2014

Guangzhou Design Week - CHINA 2014

Milano Design Week 2015 Garibaldi Connection

China international Furniture Expo 2015 Shanghai

Guangzhou Design Week - CHINA 2015

 

The self-manufacturing practice represents a perfect meeting place between culture of doing and design culture, between handicraft’s practices and theories about design. The designer and the craftsman become a unit and they try to use local products and materials in order to keep an economic relationship with the territory.

The current economic situation shows that the system is going to collapse; it shows also the necessity of production forms which respond to the end users’ demands.

This practice is increasing sharply in response to the complexity of the current economic panorama; it coincides the designer’s individual affirmation with the affirmation of his own trademark by exploring production, communication and marketing territories. The self-manufacturing is having great results all over the world and it’s the consequence of the desire to be independent from the laws of the market in order to make the designers free to express themselves.